E-commerce

Privalia vende Dress for Less al management

L'operatore spagnolo Privalia, specializzato nelle vendite flash di moda, cede il sito tedesco Dress for Less al management capitanato da Antonio Gonzalo (managing director e consigliere di Privalia in Germania), per una cifra non ancora precisata.

 

L'acquisizione di Dress for Less, attivo nei segmenti discount e full price, risale al marzo 2011. A cedere le quote a Privalia era stato il fondo di private equity europeo Palamon Capital Partners, per una cifra stimata intorno ai 200 milioni di euro, tra contante, debito e azioni Privalia.

 

Il deal prevedeva inoltre che Mirco Schultis e Holger Hengstler, fondatori e managing partner di Dress for Less, diventassero azionisti di rilievo in Privalia. I due resteranno soci della società di Barcellona anche con questa nuova operazione di compravendita.

 

Ora Dress for Less si prepara allo sviluppo di aree quali l'Europa Centrale e il Nord Europa per crescere, mentre Privalia si allontana dal mercato tedesco - visto quattro anni fa come promettente e in forte ascesa - per concentrarsi maggiormente su mercati consolidati come Spagna, Italia, Brasile e Messico.

 

Privalia non ha mai chiuso un bilancio in attivo dalla sua fondazione, nel 2006. Nel 2014 ha realizzato 414 milioni di euro di ricavi (+14%), ma le perdite sono salite da 1,9 a 126,8 milioni, soprattutto a causa delle deludenti performance della unit tedesca.

 

stats