ESTERNAZIONI

Roberto Cavalli a Kors: «Michael, smetti di copiarmi»

Roberto Cavalli non ha peli sulla lingua e non si è smentito nella sua più recente dichiarazione, rimbalzata sui media internazionali. Nel mirino un illustre collega d'oltreoceano, Michael Kors.

 

«Michael copia tutti - avrebbe affermato lo stilista - me compreso e non è giusto». Per ora Kors non ha replicato ma si presume che lo farà nelle prossime ore.

 

Intanto il designer toscano si prepara a un "Cavalli day" in piena regola, il 22 febbraio, quando è prevista la sua sfilata all'Arco della Pace, mentre in serata apre il suo più grande monomarca, 1.500 metri quadri in via Montenapoleone 6. 

 

stats