ESTERO

Mauro Grifoni: un accordo con Itochu per il Giappone e altri progetti

Dopo 10 anni di vendita diretta in Giappone, le collezioni Mauro Grifoni e M.Grifoni rafforzano la loro presenza nel Paese del Sol Levante grazie a un accordo in esclusiva siglato tra Manila (l’azienda veneta che le produce) e il gruppo Itochu.

 

La collaborazione parte con le collezioni uomo e donna per l’autunno-inverno 2014/2015 ed è volta a consolidare la presenza delle due linee nelle migliori boutique e nei principali department store della nazione asiatica. L’espansione nel mercato nipponico avrà poi il suo culmine con l’apertura del primo monomarca Mauro Grifoni a Tokyo, prevista per il 2015.

 

Il Far East e il Nord Europa sono le aree in cui la griffe è più forte sul fronte estero. L’export rappresenta attualmente il 30% del fatturato complessivo dell’azienda, ma è destinato a crescere significativamente, cosiderati gli investimenti che si stanno facendo, dopo oltre 20 anni di affermazione sul mercato italiano.

 

Oltre che sul Giappone, si punta su tutta l’Asia Orientale, sulla Russia e sugli Emirati Arabi, senza tralasciare la Vecchia Europa. Entro la prima metà del 2014 saranno inaugurati store Mauro Grifoni a Dubai, Mosca e Berlino.

 

Ilaria Sesso è il direttore creativo dell’azienda veneta e da sempre definisce i suoi capi come un “valore affettivo”: sono concepiti per durare nel tempo, oltre le mode “mordi e fuggi” del momento, e sono realizzati con grande passione. «Stiamo definendo un’identità ricca di contenuti, per portare nel mondo la nostra energia creativa, focalizzata su un’eleganza contemporanea, nutrita di arte e design», afferma la project leader del marchio.

 

All’insegna del sodalizio con le arti anche la scelta della presentazione della nuova collezione femminile per l’autunno-inverno 2014/2015 durante Milano Moda Donna. L’appuntamento è per il 21 febbraio nella showroom di via Santo Spirito. Gli ospiti della griffe, dopo aver visionato i capi, sono invitati nell’adiacente galleria d’arte Corridors and Stairs by Mauro Grifoni, per la mostra del disegnatore Alvvino: prima proposta di un più ampio progetto dedicato alla nuova illustrazione italiana.

 

 

stats