Eventi e strategie

Lectra si allea con Under Armour e premia Fattori di Polimoda

Lectra svela i dettagli dell'intesa con il colosso americano Under Arnour. Intanto alla recente Polimoda Fashion Week Samuele Fattori, studente del corso di Fashion Technology dell'istituto fiorentino, si è aggiudicato il premio messo in palio dal gruppo francese: due licenze software per lo sviluppo prodotto e il piazzamento dei tessuti.

 

Si tratta, in particolare di Modaris, la nota soluzione di Lectra per la realizzazione di modelli e lo sviluppo delle taglie e di Diamino, un software che permette di ottimizzare il taglio e l'assemblaggio dei tessuti.

 

«Samuele Fattori - spiegano dal gruppo - ha spiccato sugli altri per creatività, abilità tecnica e innovazione (nella foto, la collezione)». Il premio di Lectra, che è partner di Polimoda dal 2013, vuole anche valorizzare la figura del modellista, una delle più ricercate nel fashion, che necessità di speciali conoscenze tecniche, oltre che di grande creatività.

 

In questi giorni Lectra ha inoltre svelato i dettagli di un'intesa con gli americani di Under Armour per il progetto Lighthouse, anticipato da fashionmagazine.it ai primi di luglio.

 

L'azienda nota nel mondo dell'abbigliamento sportivo e dell'athleisure ha scelto le macchine per il taglio di Lectra per attrezzare il suo nuovo centro: una sorta di incubatore chiamato Lighthouse, dedicato alla progettazione dei prodotti più innovativi e alla loro produzione efficiente, inaugurato il 28 giugno a Baltimora, nel Maryland, dove il marchio è nato.

 

stats