FASHION DESIGNER

John Galliano tra due Oscar: Wilde e de la Renta

 

Lo stilista di Gibilterra collabora con il nuovo spettacolo londinese di Stephen Fry, "The importance of being Earnest", adattamento dell'opera di Oscar Wilde che andrà in scena l'anno prossimo. Ma fa parlare di sé anche per possibili sviluppi dell'intesa con Oscar de la Renta.

 

Come riportano fonti di stampa, Galliano avrebbe avuto la meglio su stilisti come Roland Mouret e Sarah Burton per disegnare il guardaroba dello stesso Fry, che oltre a dirigere la commedia (prodotta da David Pugh e Dafydd Rogers, gli stessi di "Calendar Girls" e "The Full Monty") recita la parte di Lady Bracknell, ma non è escluso che si occupi degli abiti dell'intero cast.

 

Si tratterebbe della seconda volta che il fashion designer si imbatte nel personaggio di Lady Bracknell, di cui ideò gli abiti nel 1982, quando fu interpretata da Judi Dench.

 

Intanto il sito americano wwd.com pubblica alcune dichiarazioni di Oscar de la Renta a proposito del sodalizio con l'ex direttore creativo di Dior, che sembrava dovesse sfociare in un'intesa a lungo termine. Un'ipotesi da non scartare: «Ci sentiamo ogni settimana - rivela l'anziano couturier -. Adoro John: è un grande talento».

 

stats