FILATI

Cariaggi: «Nel 2017 investiamo 2,5 milioni in ricerca e innovazione»

In occasione di Pitti Immagine Filati, in corso a Firenze, Cariaggi, azienda marchigiana leader nella produzione di filati in cashmere e lane pregiate per il mercato di alta gamma, comunica un fatturato 2016 di 93 milioni di euro. Il budget stanziato nel 2017 per la ricerca e l’innovazione di processo e di prodotto, da sempre una priorità per questa realtà, è di circa 2,5 milioni di euro.

 

«Siamo soddisfatti dei risultati ottenuti, sia nel mercato italiano che in quello estero, nonostante le forti complessità del momento - spiega a fashionmagazine.it Cristiana Cariaggi -. L’obiettivo è continuare a far crescere in particolar modo l’estero, che quest’anno ha rappresentato il 39% del fatturato e che nei prossimi anni potrebbe raggiungere il 50%».

 

«Sui filati classici abbiamo riscontrato le maggiori difficoltà: da parte dei clienti vengono fatte più scelte di tipo stilistico - prosegue -. Per questo continuiamo a investire molto sulla ricerca e su prodotti che abbiano effetti in grado di emozionare».

 

La nuova collezione per la primavera-estate 2018 colpisce per i colori e i giochi di luce, oltre che per la gradevolezza al tatto. Il cashmere, il merino, la seta e il cotone vengono reinterpretati in titoli sempre più fini e, grazie a differenti lavorazioni, danno vita a nuove e sorprendenti mani. Nella cartella colori non mancano le nuance pastello. Accanto i bianchi e i rossi, magnetici gli uni, accattivanti e seducenti gli altri.

 

Fra le novità della spring-summer 2018 spicca il filato in seta pettinata Shining, impreziosito da un filo di lurex, che gli conferisce una lucentezza raffinata. Fiore all’occhiello della collezione anche il pettinato Gritty con micro paillettes, le più piccole esistenti sul mercato, unite a un filo di lurex (oro o argento), per un effetto luminoso ed elegante, ma senza alcun eccesso.

 

Altra novità il filato pettinato Curly che, grazie alle numerose torsioni, risulta non regolare, bensì opaco, fresco e grintoso. Da segnalare anche il Linum Stampato, realizzato in due diversi titoli, che si differenziano in base alle finezze: Twilight, titolo più sottile con stampa a quattro colori che si intrecciano per un effetto distinto e ben marcato di nuance e Sandy, reinterpretazione estiva del camouflage.

 

 

stats