FRANCIA

Nuovo direttore creativo e una capsule collection per Comptoir des Cotonniers

Il brand francese di impronta contemporary Comptoir des Cotonniers annuncia oggi il nome della sua nuova creative director: Amélie Gillier, ex Zadig & Voltaire. Ha stretto inoltre una collaborazione con il marchio emergente Calla, con sede a Parigi, per la sua prima capsule collection con un guest designer. In questo caso, la stilista Calla Haynes, titolare della linea, nota per le sue stampe.

 

La Gillier è stata per 12 anni direttore artistico di Zadig & Voltaire, marchio fondato con l’allora marito Thierry Gillier, per poi lanciare il suo brand Lovemilla e lavorare per Kenzo sotto la guida di Humberto Leon e Carol Lim. In Comptoir des Cotonniers sarà responsabile dell’abbigliamento e degli accessori, così come della brand image e della visual identity. La designer sarà al timone di un team, di cui fa parte Delphine Ninous, che era stata promossa design director nel 2011 per rivitalizzare la collezione.

 

Quanto invece alla capsule collection sviluppata in collaborazione con Calla Haynes, si tratta di 15 pezzi per l’estate abbinati a borse e scarpe, in vendita nei negozi Comptoir des Cotonniers di tutto il mondo a partire da metà aprile. Un progetto che fa parte di una serie di iniziative di partnership che la ceo del marchio Elisabeth Cunin intende portare avanti in futuro per far crescere ulteriormente questo brand, di proprietà del gigante giapponese del retail Fast Retailing.

 

 

stats