Fiscal Year

Vendite più che raddoppiate per Zalando

Con 1,15 miliardi di euro, nel 2012 Zalando ha più che raddoppiato il fatturato rispetto all'anno prima. Il risultato è il frutto di una domanda crescente nei mercati consolidati e dell'apertura a sette nuove aree, che portano a 14 i Paesi dove il retailer online di calzature è presente.

 

La realtà co-fondata da Robert Gentz, che ha per maggior azionista la società d'investimenti svedese AB Kinnevik, ha raggiunto in quattro anni il pareggio operativo nell'area più consolidata (Germania, Austria e Svizzera), dove realizza la maggior parte delle vendite. Inoltre, dichiara di mantenere una solida base finanziaria per sostenere la futura espansone.

 

“Il nostro obiettivo è divenire il negozio online di scarpe e moda preferito dai clienti di ogni mercato europeo" ha spiegato David Schneider, co-fondatore e managing director dell'e-tailer. Per sostenere tale crescita, Zalando ha migliorato l'offerta a livello di scarpe, sport e abbigliamento e ampliato le label in-house. "Non vogliamo solo crescere rapidamente, ma anche migliorare costantemente il servizio che offriamo ai nostri clienti”, ha aggiunto Schneider.

 

Per supportare l'accelerazione, lo scorso anno l'azienda ha inaugurato a Erfurt uno dei centri di stoccaggio più grandi d’Europa e rafforzato l'IT, con la creazione di un team di 300 esperti.

 

stats