Fiscal year

Ratti consolida nel 2013. Segnali di ripresa nel nuovo esercizio

Dopo due anni di crescita il gruppo tessile Ratti consolida. Nel 2013 i ricavi hanno totalizzato 102,4 milioni di euro, dai precedenti 103,4 milioni. L'ebitda è diminuito da 8,7 a 7,5 milioni di euro.

 

Nell'anno l'ebit del gruppo comasco è passato da 6,4 a 5,4 milioni, mentre l'utile è sceso a 3,1 milioni, dai 4,3 milioni del 2012. «L'avvio dell'esercizio 2014 - spiegano dall'azienda - lascia intravedere per il settore tessile-moda alcuni segnali di ripresa. Tuttavia permangono fattori di incertezza interni ed esterni al settore, con particolare riferimento al rallentamento di alcuni mercati, tra cui quello cinese».

 

stats