Formazione

Istituto Marangoni: 50 borse di studio per il design, la sfilata per la moda

50 borse di studio: le mette in palio Istituto Marangoni Milano - The School of Design per l’iscrizione ai corsi di laurea triennale in Design nell’anno accademico 2017/2018. Ieri sotto i riflettori i laureati del corso in Fashion Design.

 

I diplomati che intendono partecipare alle selezioni per le borse di studio devono inviare, oltre ad una lettera motivazionale, sei idee creative per raccontare attraverso disegni, illustrazioni o fotografie la loro ispirazione, in base agli studi che vorrebbero intraprendere (gli indirizzi sono Interior Design, Interior Design & Lighting, Product Design e Visual Design).

 

Una commissione interna valuterà le candidature e le proposte, che dovranno pervenire entro il 21 luglio 2017. I vincitori potranno beneficiare di una deduzione sulla tassa d’iscrizione annuale da 4mila euro (primo anno) fino ad un massimo di 12mila euro (per i tre anni).

 

Ieri sera Istituto Marangoni ha invece premiato i 10 migliori studenti del corso in Fashion Design (su oltre 150) dando loro l'opportunità di sfilare a Milano, presso il Teatro Vetra davanti a un parterre di buyer, responsabili di aziende di moda e istituzioni. Questa volta il Milano Fashion show ha portato in pedana le collezioni di Chiara Columbu, Marina Meliksetova, Giovanni Edoardo Piazzalunga, Emma Raphaëlle Rotenberg, Margherita Santi, Danilo Soffientini, Luigia Valenti, Zhu Wen, Lu Xia e Song Xingnan.

 

I loro modelli sono stati selezionati da una giuria coordinata dal designer Maurizio Pecoraro (International Fashion Chair di Istituto Marangoni) formata da esperti di brand come Versace, Etro, Gucci, Dolce&Gabbana e Moncler.

Lu Xia, in particolare, è stata eletta "Designer of the Year" (nella foto, un suo look).

 

stats