Giri di poltrone

Gap arruola la stilista di Cos (gruppo H&M)

Gap ha scelto di affidare a Rebekka Bay, artefice del successo commerciale e di immagine di Cos (marchio del gruppo H&M) il ruolo di direttore creativo e vice presidente esecutivo di Gap Global Design. La stilista danese succede a Patrick Robinson, che aveva lasciato nel 2011, ma conquista anche la qualifica di direttore creativo che era mancata al predecessore.

 

Operativa dal 1° di ottobre, la Bay lavorerà da New York e avrà la responsabilità delle linee donna, uomo, della 1969 e della body. "Pochi marchi nel mondo oggi possono contare su di un legame così stretto con i clienti come Gap - ha dichiarato in un comunicato la designer, che dal 2006 ha lavorato cinque anni per Cos -. Sono incredibilmente felice di entrare a far parte di questo team di talento e di poter contribuire a diffondere sempre più lo stile casual Gap".

 

Riferirà a Art Peck, presidente della divisione Nord America del marchio e a Stephen Sunnucks, presidente internazionale di Gap Inc.. La designer lavorerà anche a stretto contatto con Pam Wallack, che guida il Global Creative Center Gap, Seth Farbman, numero uno del team di marketing della label, e Jennifer Giangualano, capo designer del childrenswear. "Ci siamo presi il tempo necessario per identificare il giusto leader creativo per Gap e abbiamo scelto Rebekka - ha detto Stephen Sunnucks -. Siamo sicuri che il suo approccio stilistico, unito alla notevole esperienza internazionale, le permetteranno di aiutarci a dare slancio al nostro business".

 

stats