Giri di poltrone

Miuccia lascia la presidenza di Prada: sarà a.d. col marito

Miuccia Prada si è dimessa da presidente del consiglio di amministrazione del gruppo di famiglia quotato alla borsa di Hong Kong per assumere l'incarico di co-amministratore delegato a fianco dell'a.d. in carica (nonché marito) Patrizio Bertelli.


Nel nuovo ruolo di co-ceo, Miuccia Prada «si concentrerà sul management day-by-day del business dedicando il suo tempo a guidare lo sviluppo del gruppo, principalmente nel creative design e nelle attività di comunicazione dei brand».

 

Il gruppo di abbigliamento e accessori ha comunicato che il ruolo di presidente verrà ricoperto da Carlo Mazzi, già vicepresidente ed executive director di Prada e amministratore di Gipafin, holding lussemburghese che controlla Prada Holding Bv, custode della maggioranza del gruppo quotato a Hong Kong.

 

 

stats