INDISCREZIONI

Canepa starebbe valutando 15 offerte: tra i nomi Tages e Oxy

Canepa, realtà comasca leader nella tessitura serica e in fibre naturali di fascia alta, sarebbe in cerca di investitori: avrebbe infatti dato all'advisor Visconti Management l'incarico di valutare 15 offerte ricevute da private equity, private debt e gruppi industriali, interessati a supportare lo sviluppo di un'azienda sana, i cui margini si aggirano intorno al 10%.

 

Lo rivela Il Sole 24 Ore, facendo alcuni nomi di gruppi potenzialmente interessati a scendere in campo: Tages, Vam Investments, Idea Capital e Oxy Capital, che per inciso ha presentato l'offerta per Stefanel.

 

La famiglia, come si legge sul quotidiano di Confindustria, potrebbe aprire il capitale a un partner nell'ambito del percorso in atto di ristrutturazione di un debito bancario pari a 80 milioni di euro, maturato in occasione del family buyout che 10 anni fa ha portato Elisabetta Canepa e i suoi due figli a controllare il 100% della società.

 

Il Gruppo Canepa, che non conferma le voci in circolazione, ha totalizzato nel 2015 ricavi per 107 milioni di euro, in crescita del 3% sull'anno precedente.

 

stats