INDISCREZIONI

Ex Coin di piazzale Loreto: il nuovo inquilino è Poltronesofà

Dopo varie illazioni spunta, anche se non ancora in via ufficiale, il nome del nuovo inquilino della location milanese di cinque piani in piazzale Loreto, a lungo sede storica di Coin.

 

Si tratta di Poltronesofà - marchio dei divani fatti dagli "artigiani della qualità", come recita un famoso spot -, che occuperà quasi 2mila metri quadri suddivisi su cinque piani, investendo oltre 1 milione di euro nella ristrutturazione.

 

Non sarà dunque H&M, come si ipotizzava in un primo momento, a insediarsi nello stabile, occupato da Coin fino a inizio 2016. Del resto, già nei mesi scorsi i portavoce della Immobiliare Rondò, proprietaria dello stabile al numero 1 di viale Monza, avevano gettato acqua sul fuoco: «Sono in corso diverse trattative - avevano precisato - e non solo con colossi della distribuzione di moda».

 

Alla fine a imporsi sui competitor è stato, come riporta Pambianconews, il brand fondato e presieduto da Renzo Ricci, che affidandosi a una formula basata su prezzi imbattibili, buona fattura di poltrone e divani e varietà delle proposte è riuscito a chiudere il 2015 con un fatturato di 216 milioni di euro, +4% sul 2014.

 

Sembra che all'insegna "Poltronesofà" si accompagnerà un "naming aggiuntivo", per ora top secret (nella foto, un frame dello spot del marchio).

 

stats