INDISCREZIONI

Joann Cheng alla presidenza di Lanvin

Primi cambiamenti dopo l'acquizione di Lanvin da parte di Fosun. Alla presidenza della griffe francese il gruppo cinese ha nominato Joann Cheng. La manager prende il posto di Shaw-Lan Wang, che aveva rilevato Lanvin nel 2001.

 

Attesa nelle prossime ore l'ufficializzazione dell'indiscrezione, riportata da fashionnetwork.com. Fosun, che controlla tra gli altri il brand italiano Caruso e si è appena accaparrato anche il controllo di Wolford, è entrato nel capitale di Lanvin come socio di maggioranza, mentre agli azionisti attuali - guidati dall'imprenditrice taiwanese Wang - resta una quota di minoranza.

 

Joann Cheng (nota anche  come Cheng Yun) fino a due anni fa lavorava ai vertici del produttore di droni Dji e attualmente è vicedirettrice finanziaria di Fosun International e presidente esecutivo del Fosun Fashion Group (nella foto, la sfilata di Lanvin a Parigi).

 

stats