IPO

Stefano Ricci si prepara allo sbarco in Borsa

Potrebbe essere il 2015 l'anno giusto per l'approdo a Piazza Affari della casa di moda fiorentina Stefano Ricci. "Stiamo facendo un cammino per essere pronti - ha detto l'a.d. Niccolò Ricci - ci stiamo organizzando e prendendo contatto con gli investitori".

 

A margine del Luxury&Finance 2013, organizzato a Milano da Borsa Italiana, l'imprenditore alla guida del marchio di famiglia ha anche evidenziato che il 2013 dovrebbe chiudersi con un fatturato a quota 126 milioni di euro, in crescita del 42% sul 2012 (e un ebitda di 31 milioni), avvicinandosi al traguardo dei 150 milioni: "Cifra soglia - ha detto Ricci - per diventare un brand appetibile per i mercati finanziari" (nella foto, la sfilata agli Uffizi per il 40esimo di Stefano Ricci lo scorso giugno a Pitti Uomo).

 

stats