IPOTESI

Via Montenapoleone: anche Venini pronto a lasciare?

 

Mentre sarebbe già avvenuto il passaggio di proprietà tra i Lorenzi e il gruppo Swatch per lo spazio in via Montenapoleone finora occupato dallo storico "coltellinaio", si fanno avanti ipotesi relative alla possibile defezione di un altro inquilino della strada più famosa del Quadrilatero, Venini, e soprattutto sull'eventuale nuovo locatario: in pole position il nome di Prada.

 

Secondo La Repubblica, il negozio di oggetti di design in vetro di Murano potrebbe essere in procinto di lasciare la tradizionale location in via Montenapoleone 9. Anche se i titolari gettano acqua sul fuoco, dichiarandosi "intenzionati a restare qui", il quotidiano milanese fa presente che il contratto d'affitto è in scadenza nel marzo 2014 e che i proprietari vorrebbero ritoccare verso l'alto il canone di affitto, portandolo (pare) a 1,7 milioni di euro.

 

Una cifra forse eccessiva per Venini, al punto che sarebbe già iniziata la ricerca del futuro inquilino del punto vendita. Al primo posto nel toto-occupanti ci sarebbe Prada, che però avrebbe messo sul piatto una cifra leggermente inferiore agli 1,7 milioni richiesti. "Si vedrà se la trattativa va in porto" conclude La Repubblica.

 

stats