Impiego

Gucci completa la ricollocazione di 43 dipendenti ex Richard Ginori

Gucci ha completato il piano di ricollocazione di 43 ex dipendenti della neoacquisita Richard Ginori, che hanno manifestato interesse a essere supportati nella ricerca di una nuova occupazione presso i partner della griffe.

 

Le ricollocazioni sono avvenute principalmente presso la cooperativa di servizi locale Cooplat (facility management ed ecologia), che ha offerto 22 opportunità di lavoro. Il partner della logistica CFT, ha assunto altre 13 persone mentre La Serenissima, specializzato nella ristorazione aziendale, ha impiegato sei ex Richard Ginori. Infine presso Campinoti e Bozzoni, attivo nella realizzazione e installazione di impianti elettrici e automazione industriale, hanno trovato un’opportunità di impiego due persone che non erano rientrate nell’organico della nuova Richard Ginori, oltre a un paio di dipendenti che avevano lasciato spontaneamente l’azienda in precedenza.

 

 

Dal brand fiorentino si dichiarano soddisfatti per il risultato raggiunto "non scontato nell’attuale contesto macroeconomico". I 43 lavoratori interessati hanno ricevuto proposte lavorative "in linea con i requisiti convenuti nell’accordo sindacale e per quanto possibile, anche compatibili con le esigenze manifestate durante i colloqui di selezione".

 

stats