Indiscrezioni

Victoria Beckham cerca un investitore. L Catterton guida la lista dei pretendenti

Reduce dalla nomina a Officer of the Most Eccellent Order of the British Empire, a Buckingham Palace, Victoria Beckham sarebbe alla ricerca di un investitore di minoranza per espandere gli orizzonti del brand. Secondo indiscrezioni, il pretendente numero uno sarebbe il fondo L Catterton.

 

A tal fine, riporta wwd.com,  L Catterton starebbe conducendo una due diligence sulla fashion company di proprietà di Beckham Brand Holdings, controllata da Victoria e David Beckham e dall'entertainment company XIX Management U.K. Ltd, di proprietà di Simon Fuller.

 

Victoria Beckham al momento ha solo due negozi, uno in Dover street a Londra e l'altro a Hong Kong, nel Landmark mall, gestito da Joyce Group. Il retail rappresenta dunque una sfida importante per poter espandere gli orizzonti della label, che a oggi identifica una proposta di abbigliamento, occhiali e accessori.

 

I dati più recenti a disposizione, relativi al 2015, rimandano a una realtà con un giro di affari di 36,5 milioni di sterline, in crescita del 7,1%. Ma con perdite in aumento per un totale di 4,6 milioni di sterline. Il risultato della politica di investimenti e di espansione del brand, che punta ad acqusire visibilità a livello internazionale, come sottolineano dagli headquarters della company.

 

Con 15 miliardi di dollari in gestione e investimenti in oltre 80 aziende, L Catterton - nato nel 2016 dalla fusione tra il fondo L Capital di Lvmh Moët Hennessy Louis Vuitton e il private equity L Catterton - è alla ricerca di investimenti in aree del mercato in espansione.

 

stats