Interviste

Zhu Chongyun: «Krizia torna in calendario con uno show e ci resterà a lungo»

Zhu Chongyun, la designer e imprenditrice cinese proprietaria di Krizia, racconta a fashionmagazine.it i nuovi progetti del marchio alla vigilia della sfilata, la prima dal passaggio di proprietà del 2014. «Ho dovuto riorganizzare tutto - dice -. Ora torniamo in calendario con uno show e ci resteremo a lungo».



Durante l'incontro, Zhu ripercorre le tappe fondamentali di questi due anni: «Abbiamo vissuto un momento di passaggio, rivelatosi complesso, ma ora siamo pronti per ripartire. Dalla primavera-estate 2017 non riprendiamo semplicemente a sfilare dopo una pausa, ma torniamo a essere una presenza fissa nel calendario milanese».



La collezione, che sfilerà domani (23 settembre) in uno Spazio Krizia appena ristrutturato, sarà ispirata al lago di Como e ai suoi colori. Previsti oltre 200 pezzi, capi moderni e puliti, con il plissé sempre tra i temi principali.



L'imprenditrice cinese fornisce anche qualche anticipazione sul piano retail legato al marchio Krizia. «Entro la fine dell’anno - spiega - avvieremo due nuovi store in Cina, di cui uno a Shanghai. Potremmo anche correre più velocemente, ma preferiamo scegliere con cura le location e quelle davvero belle non sono molte. Neppure in Cina».


Il testo integrale dell'intervista è pubblicato su Fashion del 21 settembre 2016 il cui tema forte sono le sfilate, di scena a Milano fino al 26 settembre.

 

stats