Intese

Google sceglie Luxottica per i Google Glass

Google si affida a  Luxottica per lo sviluppo e la distribuzione dei  nuovi Google Glass. «Si tratta di una collaborazione strategica di ampia portata - si legge nella nota congiunta dei due gruppi - per creare insieme dispositivi indossabili innovativi e iconici».


Le due aziende formeranno una squadra di esperti dedicati a design, sviluppo, strumentazione e ingegneria dei prodotti Glass «che uniscono moda e lifestyle all'innovazione tecnologica», precisa la nota diffusa dal colosso italiano di eyewear. I due marchi di proprietà del gruppo, Ray-Ban e Oakley, saranno oggetto della collaborazione con Glass.


«Siamo entusiasti di questa partnership e orgogliosi di essere ancora una volta i pionieri nell'industria dell'eyewear», ha commentato Andrea Guerra, ceo del gruppo italiano quotato anche a Wall Street. Per il momento non sono state fornite altre informazioni sul progetto, a cui i due colossi stavano già lavorando segretamente da quasi un anno.

 


L'annuncio dell'intesa arriva dopo dopo quello di gennaio con cui Google ha reso nota la partnership con Vsp Global, colosso nel settore delle lenti, per fornire lenti da vista e montature adatte alle funzioni dei Google Glass. Ma anche per realizzare corsi di formazione per gli ottici che dovranno installare i congegni.

 

 

stats