Ipo

Berretti (Tip): «Furla in Borsa tra il 2017 e il 2018»

«L'Ipo di Furla avverrà tra il 2017 e il 2018». A ribadirlo è Claudio Berretti (nella foto), direttore generale di Tamburi Investment Partners (Tip), interpellato durante la Star Conference di oggi 21 marzo.

 

Come riporta Reuters, alla domanda se l'Ipo sia più probabile quest'anno o il prossimo, Berretti ha risposto: «L'azienda è pronta, vedremo come saranno i mercati, poi deciderà la proprietà».

 

Durante la Star Conference (un evento annuale nel corso del quale le società quotate sul segmento Star incontrano investitori da tutto il mondo) l'investment-merchant bank Tip ha inoltre prospettato la quotazione - tra il 2018 e il 2019 - di Eataly, Roche Bobois e iGuzzini.

 

In base a un accordo strategico con i soci di Furla, siglato nel maggio 2016, Tip ha sottoscritto integralmente un prestito obbligazionario da 15 milioni di euro che si convertirà automaticamente in azioni Furla al collocamento dell'azienda bolognese.

 

Attualmente Tamburi Investment Partners sta esaminando «una ventina di dossier di investimento, di cui cinque in fase avanzata». A margine dell'evento odierno, nella sede di Borsa Italiana, Berretti non è entrato nel dettaglio ma ha spiegato che si tratta di operazioni «grandi e più piccole, nei settori in cui ci piace investire», vale a dire il made in Italy in senso ampio.

stats