Ipo

E Land Group pensa alla Borsa di Hong Kong per la controllata cinese

Il gruppo sudcoreano E Land ha intenzione di collocare, entro il 2013 sull'Hong Kong Stock Exchange, la controllata E Land Fashion China Holdings Ltd. Il colosso asiatico - che in Italia è proprietario dei marchi Mandarina Duck, Coccinelle, Lario e Belfe - punta a raccogliere circa un miliardo di dollari. In capo a E Land World - holding company di E Land Group attiva nei segmenti fashion, retail, hospitality e costruzioni - E Land Fashion China Holdings sarebbe la prima della galassia ad approdare in Borsa. Il suo core business è l'abbigliamento femminile, che produce e distribuisce in Cina attraverso nove marchi (nella foto, un negozio dedicato al brand E Land, che si ispira al mood preppy) del segmento medio-medio alto. Come riportano i media locali, il listing consentirebbe di raccogliere fondi per l'espansione nella Repubblica Popolare e allo stesso tempo di innalzare status finanziario della filiale cinese.

 

stats