Ipo

Gruppo Coin pensa a quotare Ovs e Upim

Ieri in occasione dell’opening di Coin Excelsior a Roma, in via Cola di Rienzo, l’a.d. Stefano Beraldo ha detto che Gruppo Coin, controllato dal fondo di private equity BC Partners,sta pensando a una Ipo per Ovs e Upim. Non è stato però ancora dato l’incarico a un advisor finanziario.

 

Dopi le voci circolate nelle ultime settimane, Beraldo ha confermato il progetto della quotazione, anche se al momento non vi è stata alcuna delibera a riguardo.

 

Secondo indiscrezioni, il tempo necessario per l’operazione - che prevede lo scorporo delle insegne Ovs e Upim dal gruppo e la creazione di una società ad hoc -  sarebbe almeno di un anno e mezzo.

 

Dopo lo spin off, ci sarebbe in programma la Borsa con la vendita di almeno il 30% di capitale. Si tratterebbe di una Ipo da 1,5 miliardi di euro.

 

Ovs ha chiuso l’ultimo esercizio, al 31 gennaio 2013, a quota 973 milioni di euro di ricavi e un risultato operativo positivo per 81,7 milioni.

 

stats