Legal affairs

Un altro punto a favore di Bogner nella guerra delle "B" con Benetton

Altro successo legale per Bogner, nella querelle con Benetton per l'uso della lettera "B": dopo avere inibito il gruppo di Treviso in Germania, il brand tedesco della moda ha ottiene la salvaguardia dei propri marchi in Italia.

 

Il Tribunale di Venezia ha, infati, rigettato l'azione promossa da Benetton e, contrariamente a quanto sostenuto dal gruppo di Ponzano Veneto, ha confermato che i marchi monogrammatici in questione sono pienamente distintivi, non sono carenti di novità e non sono decaduti per il non uso. In precedenza la casa di moda tedesca, che è stata assistita dallo studio Trevisan & Cuonzo, aveva inibito Benetton dal continuare a commercializzare in Germania una serie di prodotti connotati dalla presenza della lettera B.

 

stats