Licensing

Courtney Crawford nuova licenza di G.L.D.C.

Il portafoglio licenze di G.L.D.C. - realtà nata del 2010 con l'obiettivo di diventare un polo del licensing calzaturiero - si amplia con l'ingresso di Courtney Crawford. Grazie a un recente accordo, per cinque anni la società con base a Milano si occuperà della produzione, distribuzione worldwide e promozione del marchio amato da Madonna, Dita von Teese e Lindsay Lohan.

 

Courtney Crawford è un designer americano di 33 anni, già vincitore di Who's On Next?, con trascorsi presso Calvin Klein, Missoni e Tory Burch, che sta diventando un'icona del glamour. Nata nel 2006, la sua linea di calzature (nella foto, un modello per la prossima primavera-estate) esordirà in collaborazione con G.L.D.C. dalla primavera-estate prossima.

 

Tra i designer che hanno scommesso sul business model della società guidata da Galvano Landi di Chiavenna - produzione solo nei migliori distretti calzaturieri nazionali nonché marketing, comunicazione e distribuzione mirati per fare emergere giovani talenti "originali ed esportabili" -, c'è anche il canadese Jerome C. Rousseau, che ha siglato un'intesa per la distribuzione dell'omonima linea nell'Est Europa, ma anche il francese Guillaume Hinfray, che crea in tandem con Marco Censi. Entrate nella scuderia di G.L.D.C. nel 2010 con un accordo a cinque anni, le calzature punk-chic del duo oggi si trovano anche in un negozio monomarca (unico in Italia) in via Cerva, dove ha sede pure la showroom G.L.D.C..

 

stats