Licenze

John Galliano: il ready to wear passa da Gibò a Ittierre

Il prêt-à-porter di John Galliano passa da Gibò a Ittierre. Il marchio fondato dallo stilista di Gibilterra, che fa parte del polo del lusso Lvmh, ha infatti chiuso il lungo sodalizio con la società guidata da Franco Pené e a partire dall’autunno-inverno 2013/2014 sarà prodotto e distribuito dal gruppo molisano di Antonio Bianchi.

Con l’accordo - che avrà durata triennale e riguarderà le collezioni collezioni uomo, donna e accessori, oggi disegnate da Bill Gaytten - Ittierre diventa partner privilegiato della griffe John Galliano, visto che dal 2009 è anche licenziataria per la produzione e la distribuzione delle collezioni uomo, donna e accessori Galliano, linea contemporary del marchio.

Ittierre, che ha appena siglato una doppia partnership con la Jean Paul Gaultier per il menswear e una sua nuova linea streetwear uomo e donna di prossima uscita, chiuderà il 2012 a 155 milioni, in crescita rispetto ai 150 del 2011.

 

stats