Licenze

Tiffany: nuova verve agli occhiali nell'era di Reed Krakoff. Rinnovata la licenza con Luxottica

Tiffany & Co. rinnova l'accordo di licenza con Luxottica per la produzione e distribuzione di occhiali da sole, che si protrae fino al dicembre del 2027. La maison gioielliera americana rilancia sull'eyewear grazie alla creatività di Reed Krakoff, nominato chief artistic officer del brand agli inizi del 2017. A lui il compito di dare un nuovo twist alla collezione.

 

«Gli occhiali da sole rappresentano un'importante asset per Tiffany - è il commento di Jean-Marc Bellaiche, senior vice president strategy and business development di Tiffany & Co -. La nuova intesa con Luxottica ci consente di espanderci ulteriormente su questa merceologia, con un linguaggio creativo coerente in tutte le categorie».

 

La prima collezione sotto la nuova direzione creativa è la Avant Premier, che si concentra sul motivo grafico a forma di T, con una selezione di modelli in vendita ora nel flagship store sulla Fifth avenue a New York, come parte del nuovo lancio della serie Home&Accessories.

 

La collezione sarà presentata a livello globale in oltre 100 boutique Tiffany e sul sito Tiffani.com - e in parallelo nel network distributivo di Luxottica che conta moltre 11mila door, a partire dal prossimo maggio.

 

stats