Lusso in Borsa

Ipo Jimmy Choo: la domanda copre tutta l'offerta

Il produttore di calzature di lusso Jimmy Choo, che dovrebbe debuttare alla Borsa di Londra il prossimo 20 ottobre, ha attratto un numero di investitori sufficiente a coprire l'intera offerta (compresa la greenshoe), all'interno della forchetta di prezzo indicativa.

 

La raccolta ordini è partita lunedì e, come riportano le agenzie, il prezzo d'offerta si colloca nell'intervallo 140-180 pence per azione. Sulla base di questi dati, l'intera azienda vale tra 546 e 702 milioni di sterline. Sul mercato dovrebbe andare il 25% del capitale del brand, controllato da Jab Holdings (prima nota come Labelux), che pare punti a raccogliere 175 milioni di sterline.

 

Il prezzo di collocamento dovrebbe essere reso noto il 17 ottobre, mentre l'avvio degli scambi sul London Stock Exchange dovrebbe avvenire il 20 ottobre.

 

 

stats