M&A

Borletti pronto a rilevare Printemps con l'emiro del Qatar

Rreef, società che fa capo al gruppo Deutsche Bank, ha annunciato di aver avviato trattative esclusive per cedere la partecipazione del 70% nei grandi magazzini francesi Printemps a Borletti Group (che detiene il restante 30%). A fianco di Maurizio Borletti nell'operazione ci sono alcuni investitori del Qatar tra cui, pare, l'emiro al-Thani.

Secondo indiscrezioni, la catena francese sarebbe stata valutata intorno a 1,8 miliardi di euro e l'intenzione delle parti sarebbe di chiudere l'operazione entro giugno, anche se il periodo di trattativa esclusiva è più lungo.

L'emiro al-Thani - che più fonti indicano come partner finanziario di Borletti, discendente della famiglia fondatrice de La Rinascente - è proprietario della squadra di calcio del Paris Saint Germain. Il Qatar, quindi, si conferma molto attivo nel segmento del lusso, con l'acquisto delle partecipazioni in Tiffany e nel marchio Valentino.

 

 

stats