M&A

Fast Retailing (Uniqlo) mette gli occhi su J. Crew

Fast Retailing, il più grande retailer nipponico proprietario dei brand Uniqlo, Theory e Helmut Lang ha messo gli occhi sul marchio americano J. Crew di proprietà dei fondi Tpg Capital e Leonard Green & Partners.



A dare la notizia del possibile matrimonio tra colossi del fashion è stato il Wall Street Journal, secondo cui le trattative sarebbero ancora a un livello preliminare. Infatti anche altre società, tra le quali il fondo Advent International, avrebbero dimostrato interesse all’affare.



J. Crew, che nel 2013 ha registrato un fatturato di 2,43 miliardi di dollari, secondo il quotidiano Usa potrebbe essere valutata attorno ai 5 miliardi di dollari. Fast Retailing, dal canto suo, non dovrebbe avere problemi ad investire, visto il fatturato di 12,65 miliardi di dollari messo a segno lo scorso anno.



Nella foto, il presidente e ceo di Fast Retailing Tadashi Yanai

 

 

stats