M&A

Il fondo Permira corteggia Dr Martens

I proprietari di Dr Martens starebbero trattando in esclusiva la cessione del brand con la società di private equity Permira. In base alle notizie che stanno circolando sui media britannici, l'operazione vale circa 300 milioni di sterline.

 

Da tempo si vocifera che la famiglia Griggs, proprietaria del 91% di Dr Martens da una cinquantina d'anni (il resto delle quote è in mano al management), punti a cedere il marchio e ora le negoziazioni con il fondo sarebbero a uno stato avanzato, tanto che si parla di closing già per fine mese. Lo scorso anno, su ipotesi di vendita, era emersa una valutazione dell'azienda fra i 120 e i 200 milioni di sterline.

 

Uno dei nodi della cessione sarebbero le royalty da pagare agli eredi degli inventori dei boot, Klaus Maertens e il dottor Herbert Funck. Un accordo di licenza rinegoziato lo scorso anno prevede che un eventuale buyer debba pagare loro il 2,5% delle vendite, se queste superano i 200 milioni di sterline e il 2% se risultano inferiori a tale livello.

 

stats