M&A

L'americana HanesBrands rileva DBApparel per conquistare l'Europa

Mega-merger nel mondo della lingerie. L'americana HanesBrands, che ha in portafoglio brand come Maidenform, Playtex (nella foto) e Wonderbra, ha annunciato che intende rilevare il gruppo europeo DBApparel (DBA) da Sun Capital Partners.

 

Il gruppo quotato a New York valuta DBA 400 milioni di dollari, vale a dire circa sette volte e mezzo il suo ebitda. A DBA fanno capo marchi come Dim, Lovable ma anche gli stessi Wonderbra e Playtex per quanto riguarda il mercato europeo (HanesBrands li gestisce invece per l'area americana).

 

In passato, sotto la proprietà di Sara Lee Corporation, HanesBrands e DBApparel erano aziende "sorelle". Nel 2006, con il nuovo proprietario, il fondo Sun Capital, si è proceduto a uno split e alla quotazione di Hanes a Wall Street.

 

L'unione dei due gruppi diventerà uno dei maggiori operatori dell'underwear al mondo. La gestione di alcuni marchi come Wonderbra e Playtex sarà centralizzata. In più l'acquirente avrà la possibilità di entrar in Europa Centrale e Occidentale, dove DBA è tra i leder di mercato (Italia, Spagna e Portogallo insieme rappresentano il 20% dei ricavi). HanesBrands, invece, occupa il 530esimo posto nella lista delle mille maggiori aziende stilata da Fortune e conta 49.700 impiegati in oltre 25 Paesi.

 

stats