M&A

Mayhoola dopo Valentino conquista anche Balmain. Il prezzo sfiora i 500 milioni

I rumors si rincorrevano da ieri, ma ora è ufficiale: la maison francese Balmain passa nella mani di Mayhoola, la holding che fa capo alla famiglia reale del Qatar, già proprietaria di Valentino e Pal Zileri. A confermare il deal (si parla di una cifra vicina ai 500 milioni) è stato il ceo di Balmain, Emmanuel Diemoz.

 

Il quotidiano Les Echos ha rivelato la vendita, ricordando che il marchio, guidato dal direttore creativo Olivier Rousteing, era in vendita da ormai oltre un anno: gli eredi di Alain Hivelin, ex-ceo e azionista di maggioranza del marchio scomparso nel 2014, erano pronti già da tempo a cedere al migliore offerente.

 

La holding, controllata da Sheikha Moza, la seconda moglie dell'emiro del Qatar, ha offerto 485 milioni di euro agli eredi dell'ex ceo, che ne detenevano il 70%.

 

stats