M&A

Nike prossima a cedere Cole Haan ad Apax Partners

La notizia potrebbe essere confermata già all'inizio della prossima settimana: Nike avrebbe trovato un compratore per il marchio Cole Haan, messo in vendita a maggio. Si tratterebbe di Apax Partners, che pare abbia offerto 500 milioni di dollari.

 

Lo hanno riferito in questi giorni le principali agenzie di stampa riportando le azioni del gruppo americano dello sportswear sopra i 95 dollari, anche se oggi, poco dopo le 17 italiane, passano di mano a 94,97 dollari, in calo dell'1,21% rispetto alla seduta di ieri. Si tratta comunque di una flessione inferiore a quella che registrano i più rappresentativi indici americani, nella prima giornata di Borsa che vede riconfermato alla presidenza Barack Obama: -2,35% il DJIA, -2,15% l'S&P 500 e -2,29% il Nasdaq.

 

Apax si sarebbe imposta tra altri investitori quali Tpg Capital Management, Berkshire Partners e Sycamore Partners. Fondata nel 1928 da Trafton Cole e Eddie Haan, la fashion label era stata rilevata da Nike nel 1988 per 80 milioni di dollari. Il mese scorso il colosso dell'Oregon si è sbarazzato di un altro brand in portafoglio che era stato messo in vendita con Cole Haan: si tratta di Umbro, passato a Iconix Brand Group per 225 milioni di dollari.

 

stats