M&A

Ovs: con Sempione Retail lancia un'Opa per Charles Vögele

Ovs punta all'espansione in Europa. Ha acquisito il 35% della società veicolo Sempione Retail Ag, che è pronta a rilevare le azioni della svizzera Charles Vögele Holding.

 

L'investimento di Ovs ammonta a 14,1 milioni di franchi svizzeri (circa 12,9 milioni di euro). Gli altri soci nella Sempione Retail sono Aspen Trust Services (in qualità di trustee di Elarof Trust, già azionista di Charles Vögele con poco più del 15% del capitale), che detiene il 20,5% della newco, e Retails Investment (società esperta nel settore abbigliamento) con il 44,5% delle quote.

 

Il prezzo dell'Opa per rilevare tutte le azioni al portatore della holding Charles Vögele, quotata sul mercato Six Swiss Exchange, è di 6,38 per azione.

 

Charles Vögele è un retailer con un network distributivo di 760 negozi in sette Paesi europei, che nel 2015 ha realizzato vendite pari a a 800 milioni di franchi svizzeri.

 

Nel primo semestre del nuovo esercizio ha accusato un calo dei ricavi del 3,7% a 378 milioni di franchi (-5,8% a periodi comparabili) ma ha migliorato la perdita operativa (-26 milioni di franchi) e netta (-32 milioni).

 

In caso di successo dell'offerta da parte di Sempione Retail (con il raggiungimento della soglia minima del 70% del capitale), sarà avviata una cooperazione con la società di Mestre.

 

Ovs introdurrà i suoi marchi e il merchandising in Svizzera, Austria, Slovenia e Ungheria e porterà a un allineamento ai propri punti vendita in termini non solo di assortimento, ma anche di format (per la maggior parte degli store), marketing e strategie. I negozi non performanti saranno chiusi o dismessi.

 

Gli accordi prevedono che Charles Vögele versi a Ovs royalty calcolate in base al fatturato realizzato.

 

Le attività di Charles Vögele in Belgio sono in fase di dismissione: saranno cedute a un retailer europeo (il nome non è stato ancora precisato). Previsto pure che l'insegna esca dal mercato tedesco e venda la maggior parte del proprio patrimonio immobiliare a un operatore svizzero, per coprire una parte consistente dei finanziamenti sindacati esistenti.

 

L'Opa, sottoposta all'approvazione delle autorità competenti, dovrebbe iniziare indicativamente il 26 ottobre e terminare il 23 novembre. Tre anni dopo l'esito positivo dell'offerta, Ovs potrà esercitare un'opzione d'acquisto di un ulteriore 44,5% in Sempione Retail dal socio Retails Investment.

 

stats