M&A

Prada Group semplifica la struttura e incorpora Car Shoe

Con l'obiettivo di semplificare e razionalizzare la struttura del gruppo, Prada ha incorporato la società interamente controllata Car Shoe Italia Srl. L'operazione permetterà una maggiore efficienza e la creazione di sinergie per il marchio del footwear.

 

Il merger, approvato dal board di Prada Group lo scorso 2 aprile, è stato ufficializzato ieri. Car Shoe Italia, cui fanno capo le società distributive Car Shoe Singapore e Car Shoe Uk, è l'unica realtà del gruppo con ricavi in flessione: nel fiscal year 2013 sono scesi del 32% a 13,4 milioni di euro. L'ebitda è risultato negativo per 5 milioni di euro (dai -3 milioni del 2012). Le performance del brand delle calzature di alta gamma, come spiega il management, è stata influenzata dall'andamento negativo del wholesale. I progetti per lo sviluppo futuro passano per una maggiore enfasi sull'heritage e un maggiore focus sulla collezione donna. A livello distributivo Car Shoe sarà interessato dallo sviluppo del retail ma anche del wholesale, grazie allo sviluppo nei maggiori department store e con player-chiave.

 

stats