M&A

Sycamore compra Jones Group per 2,2 miliardi di dollari

Jones Group diventa una società a capitale interamente privato. Sycamore Partners ha raggiunto un accordo per acquistare i titoli della società - quotata sul Nyse e proprietaria di fashion brand come Nine West, Jones New York e Stuart Weitzman (nella foto, Kate Moss fotografata da Mario Testino per la campagna della prossima primavera) - a 15 dollari per azione.

 

Il prezzo offerto, che valorizza l'operazione 2,2 miliardi di dollari (1,2 miliardi se si escludono i debiti), prevede un premio di circa il 19% sul prezzo medio del titolo Jones Group nei 30 giorni terminati l'11 aprile, giorno dopo il quale sono cominciate le speculazioni in merito a una possibile vendita di tutto o parte del gruppo.

 

Soddisfatto Sidney Kimmel, fondatore e chairman di Jones Group, che auspica positivi sviluppi dall'operazione, a vantaggio di tutti i soci. Come ha spiegato il ceo e azionista Wesley R.Card, la transazione è il risultato di una diligente analisi con gli advisor (Citigroup per l'azienda e Peter J. Solomon per il board).

 

Sycamore è una società di private equity con base a New York specializzata in investimenti nei settori consumer e retail. Il deal, che è soggetto a una serie di approvazioni e all'ok degli azionisti, alla prossima assemblea straordinaria, dovrebbe concludersi nel secondo trimestre del 2014.

 

stats