MENSWEAR

Il marchio turco Climber sbarca ufficialmente in Italia

Inaugurata a Milano durante la fashion week maschile la showroom con cui il marchio turco Climber B. C. debutta ufficialmente in Italia. Si trova in un palazzo storico al 12 di via Borgonuovo e ha lo scopo di avvicinare buyer e stampa alle collezioni del brand, fondato dai fratelli Samsama nel 1985 nell’antica città di Adiyaman e oggi facente parte del gruppo Cuno, holding turca con interessi in vari settori.

 

L’azienda ha iniziato un percorso finalizzato a far diventare Climber B. C. una realtà mondiale. Attualmente le collezioni del marchio sono vendute in oltre 30 Paesi, sia in monomarca che multimarca. Cinque anni fa, la scelta di partecipare a Pitti Immagine Uomo, rafforzando così le posizioni in Europa. Ora quella di aprire la showroom di Milano, guidata da Dilara Deniz Celebi, per confrontarsi con un territorio dalle forti competenze nel menswear.

 

La direzione artistica delle linee Climber B.C. e Climber B.C. Sartorial Made in Italy è curata da Erkan Çoruh, stilista premiato nell’ambito di Who Is On Next?, attivo con una linea che porta il suo nome e diverse collaborazioni con brand internazionali. Ümit Ünal, che lavora con l’azienda da oltre dieci anni, connota invece con il suo stile avantgarde la linea Black Climber B.C., di cui è main designer.

 

Il giro d'affari di Climber è stato di circa 40 milioni di euro nel 2015.

 

 

 

 

stats