MERGER & ACQUISITION

Billabong ancora nel mirino di Tpg

Tpg Capital è tornato all'attacco con Billabong, che negli ultimi mesi ha respinto i suoi ripetuti tentativi di takeover. L'offerta avanzata questa volta dal fondo di private equity è pari a 695 milioni di dollari australiani (713 milioni di dollari Usa) o 1,45 dollari australiani per azione. Si tratta di una cifra inferiore a quella lanciata lo scorso febbraio (pari a 841 milioni di dollari australiani), che era stata giudicata "troppo bassa" dall'azienda.

 

Tuttavia, due dei più influenti azionisti di Billabong (Colonial First State Investment e Perennial Value Management) hanno accettato di cedere a Tpg il 12,5% delle quote della società, attiva nel settore sport su tavola e relativo guardaroba, il cui valore si sarebbe ridotto dell'80% nell'ultimo anno.

 

"Questi accordi - si legge in una nota - non costituiranno comunque un ostacolo per il board, qualora volesse assicurarsi una transazione a un prezzo più alto". 

 

 

stats