MILANO MODA DONNA

Stimato in 28 milioni di euro l’indotto della settimana della moda

Secondo stime dell’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza, la settimana della moda appena conclusasi avrebbe generato su Milano e le province lombarde limitrofe un indotto di circa 28 milioni di euro, superiore di circa un milione rispetto a quello dello scorso anno e distribuito soprattutto tra alloggi (17 milioni di euro), ristorazione (più di 8 milioni) e shopping.

 

Della quota complessiva quasi 20 milioni ricadono sul territorio milanese, oltre quattro milioni sul comasco, 2,8 milioni su Varese e più di un milione sulla Brianza. In totale, in questo territorio, sono attive 8.900 imprese nei settori tessile, abbigliamento, articoli in pelle e accessori.

 

 

stats