Mall e Department Store

Galeries Lafayette: accordo con Westfield e Percassi per lo sbarco a Milano

Westfield e Arcus Real Estate - controllata da Stilo Immobiliare Finanziaria di Antonio Percassi – hanno raggiunto un accordo con Galeries Lafayette per l’apertura di un flagship store all’interno del mall Westfield Milan, che sorgerà vicino all’aeroporto di Linate. L’opening tra il 2017 e il 2018.

 

Con l’arrivo della nota insegna francese di department store, prende sempre più forma la composizione di quello che si presta a diventare, non solo il più grande centro commerciale d’Italia, ma anche una location di riferimento per la moda e il lusso. 

 

Sul fronte permessi, principale ostacolo per il via libera alla costruzione di Westfield Milan,  in un comunicato stampa si legge che «sono già stati fatti notevoli progressi riguardo a tutte le questioni autorizzative».  A fashionmagazine.it risulta che la prima pietra potrebbe essere posata a fine anno.

 

Con una superficie di 175.000 metri quadri e un investimento pari a 1,3 miliardi di euro, il mega shopping center scommetterà sul meglio del gusto e del design italiani: ospiterà 300 punti vendita, un luxury village, attività di intrattenimento come cinema e  ristoranti (una cinquantina), oltre a un parcheggio di 10mila posti auto.  Sarà dotato della più moderna tecnologia digitale e di servizi turistici.

 

«La strategia globale di Westfield è quella di sviluppare  strutture uniche nelle più importanti città del mondo - spiega Michael Gutman, amministratore delegato di Westfield Europa -e l'apertura del primo Galeries Lafayette a Milano rappresenterà un'attrazione straordinaria per i consumatori alla ricerca di un’esperienza unica di shopping».

 

Il grande magazzino francese si svilupperà su quattro piani per complessivi 18mila metri quadri di gla (superficie lorda affittabile) e proporrà al pubblico milanese e internazionale nuovi ed esclusivi marchi per il mercato italiano.

 

«Diamo il benvenuto al primo Galeries Lafayette in Italia nel nuovo Westfield Milan - dichiara Antonio Percassi, presidente di Stilo Immobiliare Finanziaria -. Il centro sorgerà in una zona chiave del nostro Paese, con un bacino domestico e turistico molto attraente per i retailer. La regione, con un reddito pro capite che supera del 35% la media europea, attira mediamente oltre 13 milioni di turisti all’anno. Siamo orgogliosi di promuovere un progetto che permetterà di creare migliaia di nuovi posti di lavoro».

 

Il mall, che nascerà a pochi chilometri dall’aeroporto di Linate, sarà raggiungibile dalla città attraverso la linea ferroviaria ad alta velocità. In programma anche la realizzazione di un nuovo collegamento autostradale che permetterà ai clienti di arrivare dal centro di Milano in meno di 20 minuti.

 

 

stats