Mercati

Mango: Medio Oriente sempre più strategico (+20 store nel 2018)

Il Medio Oriente è tra le aree di maggior interesse per Mango, che lo scorso anno ha aperto 24 nuovi punti vendita tra Arabia Saudita, Israele, Iran e Qatar, raggiungendo quota 160 negozi. Previsti circa 20 nuovi opening nel 2018.

 

Israele, Emirati Arabi Uniti e Qatar: queste le mete dove sorgeranno i negozi in apertura nell'anno in corso. Un ritmo vivace per il retail in loco, confermato dai risultati del mercato, che rappresenta oltre il 7% del fatturato della catena e per il quale l'insegna, da oltre dieci anni, elabora una parte delle proposte tramite un reparto speciale.

 

Tra le inaugurazioni più importanti dell'anno appena chiuso ci sono quelle di Doha (nel Mirqab e nel Festival City Mall), Teheran e dell'israeliana Carmiel, che oltre a introdurre un nuovo concetto di interior design, vantano superfici di vendita tra i 600 e i 900 metri quadri.

 

Meno di un anno fa Mango ha lanciato l'adattamento della propria pagina web e del proprio sito di e-commerce per il Medio Oriente.

 

stats