NOMINE

Ad Arthur Arbesser la direzione creativa di Fay

Arthur Arbesser è il nuovo direttore creativo di Fay. Prende il posto lasciato libero da Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi, che sono rimasti alla guida del brand per oltre sei anni e che hanno terminato a luglio il sodalizio con il marchio del Gruppo Tod's.

 

La prima collezione disegnata dallo stilista di origine austriaca per Fay sarà quella dell'autunno-inverno 2018/2019, sotto i riflettori a gennaio 2018.

 

Andrea Della Valle, vicepresidente del Gruppo Tod's, ha sottolineato l'estro creativo e la freschezza dello stile di Arbesser, uniti alla sua passione per l'arte. Qualità che «crediamo possano perfettamente coniugarsi con Fay e il suo lifestyle».

 

Di Fay il fashion designer ha affermato di apprezzare identità, classe e storia e si è detto «sicuro che questo sarà l'inizio di un nuovo e interessante percorso per me e per il marchio».

 

Nato a Vienna ma residente a Milano, dopo la laurea alla Central Saint Martins di Londra Arthur Arbesser ha collaborato per otto anni con Giorgio Armani, vincendo nel 2013 il concorso Who Is On Next? e lanciando in contemporanea la propria label.

 

Nel 2015 è entrato nella rosa dei finalisti dell'Lvmh Prize. Sempre nel 2015 ha ottenuto la direzione creativa di Iceberg Donna, un ruolo che ha mantenuto per un anno, cedendo il testimone a James Long (nella foto, Arbesser immortalato da Matthias Aschauer).

 

 

stats