NOMINE

Asos arruola Brian McBride e punta dritto al miliardo di sterline di fatturato

Il gigante britannico dell'e-commerce Asos affida a un ex manager di Amazon la carica di chairman: si tratta di Brian McBride, 56 anni e un'importante carriera nel settore della tecnologia. Una nomina che si inserisce negli obiettivi fissati dal ceo Nick Robertson per il 2015: tagliare il traguardo del miliardo di sterline di fatturato.

 

Come si legge sulla stampa internazionale, McBride prenderà il posto del dimissionario Waheed Alli e assumerà il compito a partire dal primo di novembre, dopo circa sei anni trascorsi ai vertici di Amazon Uk.

 

Con la sua lunga esperienza nel campo delle vendite online e della tecnologia (prima dell'incarico in Amazon ha lavorato in Ibm, Dell Computers e T-Mobile), McBride ha tutte le carte in regola per consentire ad Asos di incrementare la sua - già importante - crescita (495 milioni di sterline i ricavi nel 2011, in aumento del 46% grazie soprattutto alle vendite estere). Come preannunciato da Robertson, le sfide sono infatti ambiziose: riuscire a raggiungere la vetta del miliardo di sterline di giro d'affari entro il prossimo triennio.

 

Lo scorso anno Asos ha avviato l'attività anche in nuovi mercati, sbarcando in Australia, Spagna e nel nostro Paese.

 

stats