NOMINE

Camille Miceli pronta a lasciare Dior per tornare da Louis Vuitton

A circa due mesi di distanza dall'ingresso nella maison di Nicolas Ghesquière, Louis Vuitton sarebbe pronto a far posto anche a un altro talento: Camille Miceli. Una designer che la casa di moda conosce bene, perché aveva collaborato con la griffe durante l'era Marc Jacobs.

 

Secondo indiscrezioni riportate da wwd.com, la designer, direttore artistico del segmento costume jewellery di Christian Dior dal 2009, potrebbe tornare nelle fila di Louis Vuitton, dove aveva iniziato a lavorare dal 1997, già con l'inizio del 2014.

 

Prima di approdare da Vuitton, la creativa ha lavorato all'interno dell'ufficio stampa di Chanel per sette anni. Incoraggiata da Marc Jacobs, all'epoca ai vertici stilistici del marchio, nel Duemila ha deciso di focalizzarsi sulla sua vera passione, i gioielli e gli accessori.

 

stats