NOMINE

Claudio Luti (Kartell) diventa presidente del Salone del Mobile.Milano

Claudio Luti (nella foto) è il nuovo presidente del Salone del Mobile.Milano, un incarico che aveva già ricoperto dal 2012 al 2014. È affiancato da Marco Sabetta, direttore generale e Andrea Vaiani, direttore della manifestazione, la cui prossima edizione è in programma dal 4 al 9 aprile.

 

Luti dice di aver accettato di buon grado l'invito del presidente di Federlegno Arredo Eventi, Emanuele Orsini, «perché credo nel Salone del Mobile e nel suo valore strategico per la città».

 

A lui spetterà il compito di rafforzare ulteriormente l'immagine e il ruolo di leadership del capoluogo lombardo come polo mondiale della cultura del design e del progetto, in modo da catalizzare l'attenzione non solo di architetti, designer e operatori commerciali, ma anche di stakeholder e trendsetter internazionali.

 

Luti, patron di Kartell, succede a Roberto Snaidero. «Raccolgo il buon lavoro svolto da chi mi ha preceduto per questa edizione del Salone del Mobile.Milano - conclude -. In condivisione con i colleghi imprenditori che saranno parte della nuova squadra al mio fianco, progetterò la struttura di un'organizzazione che possa tutelare il marchio riconosciuto nel mondo e che deve continuare a essere la migliore rappresentazione del lavoro e degli investimenti delle nostre imprese».

 

stats