NOMINE

Daniela Riccardi: da Diesel a Baccarat

Daniela Riccardi cambia scenario: dopo aver lasciato la poltrona di amministratore delegato di Diesel, lo scorso aprile, dal 3 giugno diventa direttore generale di Baccarat, al posto di Markus Lampe.

 

 

Quest'ultimo ha deciso di dedicarsi ad altre opportunità professionali. Il futuro della 53enne Riccardi, dunque, è proiettato verso il mondo della cristalleria di alta qualità.

 

Baccarat prende il nome dalla città della Lorena dove è stata creata nel 1764 ed è attualmente di proprietà di Groupe du Louvre, filiale dell'americano Starwood Capital Group.

 

Nel 2012 l'azienda, sinonimo anche di una catena di alberghi e resort di lusso, ha realizzato un fatturato di 158,3 milioni di euro (+10,6% sul 2011), con una perdita netta di 138mila euro, contro il precedente rosso di 2,3 milioni.

 

 

stats