NOMINE

Laura Manelli nuovo managing director del marchio Damiani

Laura Manelli (nella foto) è stata nominata managing director del brand Damiani all'interno dell'omonimo gruppo. Affiancherà Guido, Giorgio e Silvia Damiani nella definizione delle strategie di gestione, posizionamento ed espansione del marchio.

 

Laureata in Economia e Commercio e con un'approfondita conoscenza dei mercati esteri (soprattutto l'Asia), la manager può contare su una consolidata esperienza nel lusso, avviata in ambito retail con Armani e attraverso posizioni di rilievo presso Versace, Fendi e Sergio Rossi, fino all’esperienza di amministratore delegato di Billionaire Italian Couture.

 

Il marchio Damiani è presente in quasi 70 monomarca nelle vie del lusso delle città internazionali, oltre che in un network di più di 500 gioiellerie multibrand nel mondo, cui si aggiungono relazioni privilegiate con le più note catene di gioielleria e i department store.

 

Si inserisce in una realtà, il Gruppo Damiani, leader nella gioielleria made in Italy, con 93 anni di storia alle spalle: una delle poche aziende del settore a essere tuttora nelle mani dei discendenti del fondatore, che più volte hanno detto chiaramente di non voler cedere la società, ma di guardare al futuro, alla quarta generazione.

 

«Con l’ingresso di Laura Manelli - si legge in una nota - la famiglia Damiani conferma la propria filosofia di valorizzazione della presenza femminile nei ruoli chiave aziendali, come dimostrato dai vari premi e attestati ricevuti al riguardo, tra cui il Mela Rosa per la rivalutazione del talento delle donne ai vertici e il premio conferito dal Ministero del Lavoro per il  progetto Companies Investing in Women».

 

stats