NOMINE

Lvmh frena il gossip: "Nulla di deciso su Louis Vuitton"

Da Lvmh arriva una secca smentita riguardo ai rumor, sempre più fitti, che davano ormai per certo l'arrivo di Nicolas Ghesquière come nuovo direttore creativo di Louis Vuitton, al posto di Marc Jacobs.  "Nulla è stato deciso", ha detto un portavoce della griffe.

 

La news, data a wwd, rimette dunque la palla al centro nella partita per la successione ai vertici stilistici della griffe francese. Del resto, lo stesso Bernard Arnault, a margine dell'ultimo show di Jacobs lo scorso 2 ottobre, era stato chiaro: "Dopo la sfilata dobbiamo pensare e decidere. Ma non faremo una scelta immediata".

 

Le illazioni che vedevano Nicolas in pole position nel toto-successori per Louis Vuitton avevano cominciato a circolare già dopo la sua uscita da Balenciaga, nel novembre dello scorso anno. Ghesquière, da allora, non ha mai rilasciato dichiarazioni, se non quelle concesse a System Magazine, in cui lamentava l'assenza di una strategia forte e di supporto da parte della griffe di Kering: un'intervista che, com'è noto, lo ha portato ai ferri corti con la proprietà, che gli ha chiesto 7 milioni di danni. La causa è in agenda il prossimo 15 ottobre.

 

stats